News

News
Grazie di tutto! Enzo Barbaro nominato nuovo DG della Lega Pallavolo Serie A Femminile

Dopo 16 anni di grandi successi sportivi e manageriali termina l'era Enzo Barbaro alla UYBA Volley: il dirigente biancorosso è stato infatti nominato oggi nuovo direttore generale della Lega Pallavolo Serie A Femminile, un incarico di prestigio che rappresenta un meritato premio per l'enorme e prezioso lavoro svolto a Busto Arsizio.
A Enzo Barbaro va il grazie di tutta la società del presidente Giuseppe Pirola, consapevole che non sarà semplice sostituire una figura di così alto livello, ma orgogliosa per il traguardo ottenuto da un proprio uomo. Con Enzo Barbaro la squadra bustocca ha vinto tutto: uno Scudetto, una Coppa Italia, una Supercoppa Italiana, tre Cev Cup, ma non solo: la società è cresciuta, diventando un modello di gestione, marketing e comunicazione.

Le parole del pres. Giuseppe Pirola: "Parlo a nome mio, dei soci e di tutte le persone che fanno parte della famiglia UYBA: a Enzo va il nostro più grande in bocca al lupo per la nuova esperienza e un infinito ringraziamento per quanto fatto qui. Non è stata una decisione semplice da prendere per Enzo, che si è confrontato da subito con me per valutare questa ottima opportunità di lavoro. Credo che la scelta di accettare l'incarico proposto da Lega Pallavolo Serie A Femminile sia giusta e rappresenti una opportunità di crescita quasi irrinunciabile. Ovviamente ora la UYBA sa che dovrà lavorare per trovare un sostituto all'altezza delle capacità di Barbaro, sia dal punto di vista sportivo che manageriale: se dal lato sportivo la stagione è già stata ottimamente impostata da Enzo e dunque abbiamo un po' più di tempo per ragionarci, prossimamente comunicheremo il nome della nuova figura che lo sostituirà sotto l’aspetto manageriale e marketing.
Per finire mando un grande abbraccio ad Enzo e grido anche un forte "Forza noi!" a tutti gli uomini e le donne che ogni giorno lavorano per la UYBA: andiamo avanti con lo stesso spirito e gli stessi obiettivi di sempre!".

Qui invece le parole di Barbaro: “Lasciare la Uyba è un po’ come lasciare casa e allontanarsi dalla propria famiglia, emotivamente molto difficile e complicato. Ma per continuare a crescere a volte è necessario farlo e professionalmente sono molto stimolato per questa nuova avventura che mi porterà ad alzare ulteriormente la mia personale asticella.
Sono stati sedici anni incredibili carichi di passione e dedizione in cui sono cresciuto insieme alla Uyba, società a cui devo davvero tanto e che non smetterò mai di ringraziare.
So di lasciare il club in buone mani è ho molta fiducia nelle persone che rimangono che in questi anni mi hanno dimostrato con quanta professionalità, dedizione e passione siano in grado di svolgere il proprio lavoro.
Un ringraziamento particolare va a Giuseppe Pirola e a tutti i soci che mi hanno dato la loro piena fiducia in questi meravigliosi anni e oggi hanno compreso e condiviso con me questa difficile scelta.
In bocca al Lupo Uyba, ci vedremo sicuramente presto all’ework Arena!"

 

Ufficio stampa UYBA - Giorgio Ferrario